Regolamento

Regolamento interno A.S.D. Laghi Gallinara

Per l’ingresso al lago é assolutamente obbligatoria la tessera anche per chi non pesca il laghetto è a disposizione di tutti gli associati ASSOLAGHI in regola con il tesseramento annuale e della completa conoscenza osservanza ed accettazione del regolamento interno il tesserato è responsabile dell’uso improprio uso del permesso di pesca. A completamento di quanto previsto dallo Statuto, II Lago o parti di esso, può essere utilizzato da tutte le Associazioni riconosciute e non, in campo Nazionale e Regionale in occasione de manifestazioni agonistiche secondo il calendario gare da esse redatto e preventivamente esposto e approvato.

Disposizioni interne

Il contributo al ripopolamento è fissato in costo orario ed listino sarà esposto all’ingresso del Lago. Il permesso di pesca è valido per una sola canna montata con un unico amo. E’ consentito, sul luogo di pesca la detenzione di più canne purché siano regolarmente chiuse e smontate. Il Socio che volesse pescare con la seconda canna dovrà munirsi di regolare permesso aggiuntivo e pagare il supplemento relativo, secondo le disposizioni vigente in luogo prima di iniziare la pesca con la seconda canna è la stessa potrà essere usata solo e esclusivamente da lui stesso. Il Socio che usi abusivamente un numero di canne superiori a quelle del permesso sarà tenuto al pagamento di un permesso interno per quante sono le canne usate.

Per consentire lo svolgimento della pesca, verrà messo a disposizione dell’associato materiale da pesca ed esche che potranno essere acquistate presso la cassa all’ingresso.

Il Socio è tenuto a presentare il proprio permesso di pesca e relativa tessera associativa al personale appositamente autorizzato dalla direzione per i controlli di rito. Il permesso di pesca deve essere custodito accuratamente e consegnato all’uscita, del lago per il controllo orario; trascorso il 30° minuto dalla scadenza del permesso di pesca è dovuto il supplemento relativo alla mezz’ora; il supplemento di un’ora è dovuto passato il 50° minuto.

Per i pesci pregiati: STORIONI – SALMONI – SALMERINI è consentita una cattura cumulativa giornaliera massima da tabella ESPOSTA.

Tutto il pesce pescato consentito deve essere ucciso subito dopo la cattura per evitare ogni tipo di sofferenza.

Per i rifiuti usare gli apposti cestini.

Divieti

È assolutamente vietata ogni forma di pasturazione.

È vietata la detenzione sul luogo di pesca di larve di mosca carnaria (cagnotto,bigattino), polistirolo, sangue di bue, uova di trota, interiora di qualsiasi animale ed impasti di ogni genere inoltre introdurre nel lago esche non consentite.

È vietato pescare dalla barca, pescare con arco e frecce, con reti, nasse ecc.

È severamente vietato fare il bagno nel Lago per qualsiasi ragione.

È vietato lanciare sassi, bottiglie e qualsiasi altro oggetto nel Lago.

Il Socio è tenuto ad assecondare le richieste di controllo da parte del personale appositamente autorizzato. Chiunque, commetta infrazioni ai regolamenti vigenti può essere allontanato dal Lago, dall’Associazione e può essere denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Responsabilità

La direzione non assume nessuna responsabilità per fatti e danni derivati dall’esercizio della pesca.

Il Presidente.


Scopo del lago

L’Associazione ha come scopo principale quello di favorire lo sviluppo delle attività sportive dilettantistiche fornendo adeguata assistenza ai propri associati, ciò si realizza attraverso la promozione, la diffusione e l’esercizio di attività sportive dilettantistiche nei vari settori, ma con particolare riguardo a quelli della Pesca Sportiva.

Si propone: la valorizzazione e l’organizzazione del Tempo Libero dei propri associati come momento di educazione e formazione, di crescita culturale ed umana, di partecipazione attiva e spontanea, di incontro e scambio di conoscenze, valori ed esperienze.

L’attività dei LAGHI GALLINARA è mossa da un sincero interesse verso la tutela ambientale, lo sport, la promozione del turismo e l’utilità sociale.

La miscela della passione, dell’agonismo, della solidarietà e della curiosità sono gli elementi che caratterizzano le attività di pesca sportiva promosse dai LAGHI GALLINARA, tutte con una finalità comune: la scoperta di un mondo meraviglioso fatto di acqua, di suoni di piccoli animali, di odori e di bellezze naturali.